Torna in cima

Vermouth

Vermouth BIANCO GANCIA

Vermouth BIANCO GANCIA

Essenza
Connubio magistrale tra dolce e amaro, il Vermouth Bianco Gancia è l'intramontabile specialità dalla formula originaria di Casa Gancia. Erbe selezionate e sapientemente unite a vini bianchi di qualità contribuiscono a non fare perdere fascino ad un ever green nell'ambito degli aperitivi.

Esame visivo
Colore giallo paglierino.

Esame olfattivo
Profumo particolarmente delicato ed intenso, risultato del raffinato incontro tra l'estratto ottenuto per macerazione di erbe e spezie in soluzione alcolica a base di vino.

Esame gustativo
Gusto dolce e vellutato, pieno ed armonico.

Storia
A 18 anni, Carlo viene nominato socio e poi direttore della liquorerie Dettori &C. di Torino, dove crea una nuova ricetta per affinare il gusto e l'aroma del Vermouth. A partire da ricerche passate, Gancia ha l'intuizione di usare il moscato come base per l'infusione delle erbe, praticamente reinventando un prodotto originale e inimitabile.

Zona di Produzione
Canelli

Materia Prima
Vini bianchi preferibilmente giovani ed erbe selezionate.

Tecnica di produzione
Il processo produttivo si suddivide in tre fasi. La lavorazione del vino, che consiste nello scegliere i vini il più possibile neutri, che meglio si amalgamano con gli estratti di erbe e spezie con cui verranno miscelati. Segue la lavorazione delle erbe, in parte nostrane (assenzio, cerea, arancio dolce e amaro..) ed in parte di derivazione esotica (cannella, sandalo, chiodi di garofano, noce moscata, corteccia di china,..) da cui poi sarà estratto un liquido a circa 30° alcolici contenente i principi attivi delle erbe. Si conclude con la lavorazione del prodotto finito che prevede la miscelazione di vino alcolizzato, zuccheri ed estratti, filtrazioni e affinamento in vasca. Al termine del processo di lavorazione e della valutazione delle caratteristiche del prodotto, si procede all'imbottigliamento.

Gradazione
14,8°

Formati
cl.100

Modalità d'uso
Aperitivo classico, raffinato long drink, ineguagliabile in fantasiosi cocktails, è eccellente se servito con due cubetti di ghiaccio ed una scorza di limone.

Temperatura di servizio
6-8° C

Bicchiere
Tumbler alto